EMERGENZA IDRICA IN AGRICOLTURA - SEGNALAZIONI DANNI ALLE PRODUZIONI - PROROGA SEGNALAZIONE DANNI

Dettagli del documento

Data:

martedì, 13 settembre 2022

immagine

Descrizione

Il Decreto-Legge 9 agosto 2022, n. 115 "Misure urgenti in materia di energia, emergenza idrica, politiche sociali e industriali", entrato in vigore il 10 agosto 2022, derogando a quanto previsto all’articolo 5, comma 4, del D.lgs. 102/2004, consente alle imprese agricole che hanno subito danni dalla siccità eccezionale manifestatasi a  partire dal mese di maggio 2022 e cheal verificarsi dell'evento,  non beneficiavano della copertura recata da polizze assicurative a fronte del rischio siccità, di poter accedere agli interventi previsti per favorire la ripresa dell’attività economica e produttiva di cui al medesimo articolo 5 del Dlgs 102/2004.

La Regione ha quindi diffuso una nota con prot. 20169 del 19/08/2022 con la quale viene dato incarico alle Amministrazioni Comunali, nel cui territorio hanno sede le aziende agricole colpite, di raccogliere le segnalazioni dei danni entro il 10/09/2022.

Con successiva nota prot. 20941 del 06/09/2022 la scadenza del 10/09/2022 è stata posticipata a data da definirsi. Con successiva comunicazione sarà comunicata la scadenza per segnalare i danni.

Pertanto, le aziende agricole interessate potranno provvedere alla compilazione del modello "Agricoltura_Siccità" regionale, che andrà consegnato, direttamente presso gli Uffici Comunali - in orario di apertura al pubblico - oppure trasmesso all’indirizzo PEC: melle@cert.ruparpiemonte.it

Vedasi note della Regione Piemonte allegate

Creazione

Inserito sul sito il giovedì 06 ottobre 2022 alle ore 22:21:44 per numero giorni 564

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri